Pinot Noir D.O.C.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

(di Gianni Bortolotti)

Colore

Granato dai riflessi viola cupo, curiosa la netta differenza dalla tipicità del Pinot Noir

Profumo

Molto interessante la sensazione al naso, il profumo varia dal miele ai chiodi di garofano

Sapore

In bocca è molto equilibrato, caldo e morbido. Le sensazioni danzano tra tipiche bacche e frutti di bosco

Grado alcolico

13°

Temperatura di servizio

16 – 18° C

Abbinamenti

Ideale con salumi e affettati tipici valdostani, mocetta e carni rosse

:: SCHEDA TECNICA ::

Denominazione: Vallée d’Aoste D.O.C. Pinot Noir
Tipologia: Rosso
Uve: 100 % Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 3000
Zona di Ubicazione
dei vigneti
: Valle d’Aosta – Loc. Champagnole e Tessey – Villeneuve
Esposizione/Altimetria: Sud-Ovest / 650-700 m.slm

Forma di allevamento: Filare tipico della viticoltura di montagna.
Periodo di vendemmia: fine settembre
Vinificazione: Tradizionale in rosso a temperatura controllata con impiego di lieviti selezionati.
Affinamento: 6/7 mesi in inox e un mese in bottiglia